Tree climbing e
introduzione
all'arboricoltura

Ospiteremo il corso organizzato da Tree climbing Italia certificato per l'attività lavorativa sugli alberi

Organizzato daTree Climbing Italia
A LaScholaVia Maroni 13, Casciago 21020, VASegui l'eventosu facebook

L’arboricoltore, per operare al meglio, deve sviluppare quindi una profonda sensibilità; egli infatti interagisce con esseri viventi che possiedono un proprio linguaggio, seppur non verbale. Tale rapporto di “comunicazione” è necessario poiché, in sua assenza, persino operazioni poco invasive possono influire negativamente sullo sviluppo della pianta. (“Arrampicata e lavoro su alberi. Tecniche di treeclimbing”)

Da lunedì 18 a venerdì 22 novembre ospiteremo gli amici di Tree Climbing Italia per il corso base di tree climbing e introduzione all'arboricoltura. L'olmo, la quercia e altri alberi del parco de LaSchola si presteranno agli esercizi dei futuri tree climbers sotto la guida esperta di Alessandro Pizzi Qui potete trovare maggiori informazioni sul corso e una galleria fotografica

Contattateci Per info su possibilità di pernottamento e vitto

Il treeclimbing è una tecnica di arrampicata che consente di accedere alla chioma, o a parti degli alberi d’alto fusto, muovendosi in sicurezza con l’ausilio di imbraghi, corde e varie tipologie di attrezzi, per eseguire interventi di potatura, smontaggio, consolidamento e monitoraggio. [...]

Il treeclimbing è una disciplina di lavoro ecocompatibile poiché permette una corretta realizzazione del lavoro rispettando i ritmi fisiologici dell’albero, riducendo al minimo l’impiego di macchine, carburanti e possibili danni ambientali, attuando un attivo e concreto rispetto per gli alberi ed il contesto in cui sono inseriti. [...]

La disciplina si basa su un approccio diverso alla pianta, permette di muoversi dall’interno all’esterno della chioma seguendo le linee naturali di crescita, permette di operare con una potatura essenziale, evitando di danneggiare l’albero. [...]

L’intervento di un arboricoltore ha come fine unico il benessere della pianta e la sua messa in sicurezza; spetta alla sensibilità dell’arboricoltore scegliere il metodo migliore per operare in sicurezza: solo con il mezzo meccanico, solo con il treeclimbing o con entrambe le discipline. [...]

Un corretto approccio professionale all’arboricoltura non esula dalla conoscenza della biologia e fisiologia delle diverse specie di alberi e delle tecniche di lavoro (tipi e periodi di potature, corretto utilizzo degli attrezzi).

dal manuale “Arrampicata e lavoro su alberi. Tecniche di treeclimbing”